fbpx
Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingnapoli.it

Blog & News

Piazza Affari
19
Giu

Piazza Affari: Analisi delle azioni da comprare oggi

Negli ultimi anni i mercati di Piazza Affari stanno cambiando modo di interpretare le notizie, prima si seguivano le notizie macro economiche, ora tutto è guidato dalle politiche e le vicende delle banche centrali che danno il via a giornate o settimane con una noia mortale, senza scambi degni di nota, e giornate come quelle di ieri che hanno una fortissima volatilità.

Ieri è stato un giorno chiave per tutti i Traders, perché è in queste giornate in cui bisogna essere sul pezzo, giornate che fanno la fortuna degli investitori.

Oggi, invece, la giornata sembra essere noiosa, senza volatilità e scambi importanti, vediamo comunque i risultati migliori della giornata odierna, con alcuni consigli su investimenti in portafoglio a lungo termine e possibili azioni da comprare.

Un titolo da comprare fino a Natale su Piazza Affari

Spesso mi viene chiesto un titolo da mettere in portafogli per un medio termine, in linea generale puntare su un solo titolo non è la strategia migliore, consiglio di avere un portafogli diversificato per sopperire a tutti i momenti del mercato. Ma comunque possiamo dire che Eni è un titolo che sto seguendo da molto, e posso affermare abbia molti spunti per fare un ottimo trading.

Attenderei il test di 13,50 per mettere in portafogli ed entrare ad un buon prezzo. Ragionerei su una zona speculativa, acquistando intorno ai 13,50 e rivendendo sui 14. Ma sicuramente è un titolo da poter portare avanti fino a Natale.

Un analisi su DAX

L’indice Dax è un indice molto pesante e nonostante da qualche anno ci sia una versione “mini” sarebbe opportuno andarci cauti sapendo bene come investire i soldi, conoscendo il mercato e il settore d’interesse.
Rollare sarebbe la strategia giusta su questo indice. Non consiglio di prendere posizione prima delle notizie sui tagli dei Tassi di stasera, penso sia un rischio assai forte ed una scommessa con un rapporto rischio/guadagno elevato.

Consiglio invece di monitorare a contatto con 12.40 e aprire uno short con uno stop loss brevissimo.

BCE

Il vero tema di questo periodo sarà sicuramente il successore di Mario Draghi come presidente della Banca Centrale Europea, ma soprattutto, se questo suo successore sarà Market Friendly o attuerà mosse diverse da quelle di Draghi, andando a togliere liquidità sui mercati.

In base a questo fattore ci saranno dei cambi di linea veramente importanti soprattutto per il nostro paese, ma per i mercati in generale.

Analisi su RCS

C’è un titolo in grande difficoltà su Piazza Affari ed è RCS. RCS dopo un buon periodo adesso soffre in continua discesa. Il titolo è passato da 1.5 euro ad 0.88 euro al momento. In linea generale il titolo è in trend ribassista, ma c’è stato un ritorno di acquirenti intorno al 13 Giugno anche con importanti volumi con un netto ritorno di interesse.
Se avessi in portafogli questo titolo con un prezzo di carico lontano dal prezzo attuale consiglierei di tenerlo dato che sembra essere in rialzo dal 13 Giugno. Se il titolo dovesse tornare sotto i 0.88 consiglio di vendere tutto e abbandonare questa pista.