fbpx
Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingnapoli.it

I mercati salgono dopo pasqua

I mercati salgono
6
Apr

I mercati salgono dopo Pasqua

I mercati sembra non si siano lasciati fermare da questa pausa Pasquale. Ieri Wall Street ha negoziato con una forza molto sorprendente. Tutti gli indici americani hanno performato bene, partendo con forza ed energia per la nuova settimana, l’intenzione degli operati pare quella di ricoprire posizioni long anche nel secondo trimestre dell’anno dopo che il primo trimestre è passato, tutto sommato, nonostante la pandemia, in maniera positiva.

I mercati salgono nonostante tutto. All’orizzonte, infatti, ci sono numerosi interrogativi e domande a cui, al momento, non abbiamo risposta. Nel nostro breve futuro ci sono temi come la questione dei tassi o la questione Margin Call, che potrebbe essere il primo di una lunga serie. Nonostante questo, però, si compra abbastanza facilmente.

I mercati salgono: Quale il motivo?

L’idea che mi son fatto è quello che il mercato stia scontando con molto anticipo un ritorno alla normalità, che, forse, avverrà prima di quanto il mercato avesse pronosticato. Il mercato non va contrastato, ma anzi, va assecondato ma in maniera selettiva. Se il mercato sale senza freno, è inutile mettersi di contrario e andare short.

E’ molto più intelligente, invece, investire sulle azioni da comprare del momento selezionandole in maniera attenta con una buona analisi pregressa.

Gran Bretagna come Esempio

Un ritorno alla normalità veloce lo sta avendo la Gran Bretagna, che, nell’ultimo periodo, ha permesso agli inglesi di tornare nei pub. Forse il mercato sta utilizzando la Gran Bretagna come punto di riferimento per il mercato, velocizzando, quindi, di gran lunga, soprattutto rispetto alla controparte europea, l’uscita dalla crisi coronavirus con la continua vaccinazione della popolazione.

Un crocevia fondamentale

Questo potrebbe essere il crocevia, un punto di non ritorno per un vero ritorno alla normalità. Con un’economia che torna sui livelli che consideriamo normali, questo, logicamente, gioverebbe non solo ai mercati ma anche alla socialità tutta.

Gli acquisti in questo momento vanno fatti, ma vanno fatti non con l’idea di perdere il treno in partenza, ma con un attenta analisi di ogni singolo settore e titolo, come detto, ci sono molti eventi nel prossimo periodo che potrebbero bloccare la crescita di mercati.