fbpx
Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingnapoli.it

Mercati che non scendono

Mercati che non scendono
18
Gen

Mercati che non scendono: Cosa sta succedendo adesso?

Lo scenario in questa situazione dovrebbe essere molto peggiore rispetto a quanto stiamo vivendo. Dopo il congresso americano assediato, dopo una crisi di governo annunciata il mercato apre solo a -2%. Sembra che ci sia molta tolleranza sull’Italia, ma se la crisi continuerà sarà fondamentale allacciare le cinture perché si inizierà a ballare pesantemente. I mercati non scendono in questo periodo, ma quanto potrà durare se le condizioni dovessero rimane cosi o addirittura peggiorare?

Tre certificati utili ad inizio anno

Il primo certificato di questa settimana è un Cash Collect, molto intrigante perché regala una cedola mensile molto golosa, cedola dell’0.87%. La cosa fondamentale che piace molto sono i titoli inseriti in questo certificato. I sottostanti sono tutti e 3 con una volatilità molto contenuta con aziende e titoli molto consolidati che difficilmente dovrebbero essere messe in difficoltà.

La barriera è comunque davvero molto lontana, il 60% è una barriera che può rassicurare molto. La scadenza di questo certificato è intorno al 2024 con il coupon a scadenza mensile.

Top Bonus su Lufthansa

Un certificato all’insegna dell’ottimismo, su Lufthansa, con una distanza dalla barriera del 48.5%. La barriera, inoltre, è discreta. Ovvero, se durante il periodo di attività del prodotto Lufthansa scende al di sotto dei 5 euro il prodotto non si annullerà, ma verrà valutata la posizione del titolo alla scadenza del nostro prodotto.

Scommettiamo sulla forza della Germania sul lato Vaccini, sperando nella loro efficienza e nel miglioramento della situazione Covid per l’azienda tedesca.

Prodotto su Telecom

L’ultimo prodotto di oggi è un certificato più di trading, con una scadenza più breve al 16 Luglio. Il prodotto è un Bonus Cap su Telecom. La barriera è posta sotto ai minimi storici di Telecom con una perdita del 38% circa.

Un fattore positivo è che in questo momento si acquista al di sotto alla pari con un rendimento che risulta essere molto invitate che si attesta al 7.5% su 6 mesi, ovvero con un 15% circa anno su anno.

Telecom è un’azienda che ha sempre fatto soffrire gli investitori, si soffre solamente per 6 mesi con un rapporto rischio/rendita sicuramente allettante.

Mercati che non scendono: Cosa investire al meglio

Fondamentale per investire al meglio su tutti questi 3 certificati è considerare la borsa italiana in tempo reale per conoscere l’andamento dei titoli su cui stiamo puntando e per vedere i titoli su cui abbiamo investito quanto siano effettivamente lontani dalla barriera impostata dal relativo certificato. Se non sai come comportarti in questo inizio anno dai un’occhiata alle previsioni 2021 per un anno alla grande!