fbpx
Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingnapoli.it

Una settimana decisiva per il settore bancario

12
Apr

Settore Bancario: Una settimana decisiva

Quella che ci si para dinanzi è una settimana all’insegna del settore bancario, tanti sono gli appuntamenti fondamentali per questo settore e per il nostro indice (soprattutto nella fase finale della settimana).

Analisi Ftse Mib, Diasorin Vola

Diasorin era in una fase di sofferenza, oggi, però, ha un rialzo significativo di oltre 10 punti percentuali dopo la notizia di una sua acquisizione in America, notizia che non era stata anticipata dal mercato.

Ottima mossa per tutti coloro l’avessero in portafoglio, per chi, invece, non l’avesse in portafoglio consiglio di attendere un consolidamento, perché il titolo in questo momento è molto forte la volatilità.

Su Diasorin due grandi investitori istituzionali in questa operazione hanno accusato un bel colpo poiché stavano investendo con uno Short.

Leonardo: Titolo in sofferenza

Sembra essere iniziato un periodo di sofferenza dopo le parole di Mario Draghi su Erdogan. In questo momento il titolo è in calo quasi del 2%, diventando uno dei peggiori del nostro indice. Sinceramente mi aspettavo un’apertura anche peggiore.

Questo è un momento sicuramente non tra i più brillanti per i titoli del settore “difesa”.

Settore Bancario: Una settimana cruciale

Giovedì avremo l’insediamento del nuovo amministratore delegato di Unicredit. Penso che questo sarà il tema centrale della settimana. La scorsa settimana il titolo italiano non ha performato come stava facendo ultimamente andando a bloccare quanto di buono fatto nelle ultime 5 settimane.

Questo è accaduto da delle prese di posizione sui titoli bancari che sono un po’ il cuore pulsante del nostro indice (avvenuto dopo le parole di “calma” proclamate dal presidente della banca centrale Lagarde sui dividenti).

Una settimana ancora più decisiva pe il settore bancario anche per la possibilità di nuove fusioni, soprattutto con titoli italiani molto chiacchierati come BPM una delle banche candidate a operazioni imminenti.

Sarà importante capire l’impatto di Unicredit con la nuova “prima linea”, penso inoltre che nel settore bancario, ci saranno ulteriori movimenti importanti, ci aspetterà sicuramente un estate ed autunno caldo

Tod’s

L’arrivo di Chiara Ferragni ha aumentato moltissimo il valore del titolo Tod’s che è aumentato circa del 16% nella giornata di venerdì, con un aumento del capitale sociale di oltre 100ml. Oggi il titolo apre con una leggera perdita con una fase di caonsolidamento.

Se il prezzo del titolo rimarrà al di sopra dei 32 per un paio di sedute potrebbe essere il segnale di un nuovo rialzo.